Author Topic: Pastafrolla ''alla scozzese''  (Read 982 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline C.Vetta

  • Vincitrice Concorso "Il più bel dolce di Primavera 2011"
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 9675
  • When life gets you down, bake cake
    • La C.Vetta Pasticciona
Pastafrolla ''alla scozzese''
« on: Saturday, 24, December 2011, 05:27:05 PM »
L'anno scorso ho subappaltato questa ricetta a Mata, e non ho avuto il tempo di farla...
Stavolta mi sono messa d'impegno  :idi:

Occorrente:

farina 00 220 gr.
farina gialla 30 gr.
zucchero 200 gr.
burro 150 gr.
uova 1
scorza di limone
vaniglia

frutta secca: mandorle, noci, ciliegine candite rosse (e possibilmente verdi)

Impastare la frolla, lasciarla riposare un'ora in frigo avvolta in pellicola, poi stendere un disco alto circa 1 cm. leggermente più piccolo del fondo di una teglia da 24-26 cm., mettere in teglia, stendere la pasta, bucherellare con una forchetta ricavando spicchi regolari che serviranno per disporre la frutta, e cominciare a decorare dall'esterno: un giro di mandorle, uno di ciliegine, uno di noci, e poi ancora mandorle, oppure ciliegine verdi, o nocciole...



mettere in forno già caldo a 180° per circa mezz'ora, coprendo con carta forno o stagnola per i primi 20 minuti

sfornare e una volta raffreddata spolverare con zucchero a velo



questa è la versione mini che ho messo nei pacchi dei regali made in Vetta :129:

« Last Edit: Saturday, 24, December 2011, 05:55:57 PM by C.Vetta »

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Re:Pastafrolla ''alla scozzese''
« Reply #1 on: Wednesday, 04, January 2012, 09:02:39 AM »
perchè alla scozzese?  :intv:
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Re:Pastafrolla ''alla scozzese''
« Reply #2 on: Wednesday, 04, January 2012, 09:42:12 AM »
Da una ricerca ho appurato che la apsta frolla scozzese è una pasta frolla prticolarmente ricca di burro rispetto alla farina e viene utilizzato soprattuto per fare dei deliziosi biscottini che ricordano quelli della finissima pasticcieria danese
La casa prodottrice principe di questa specialità è  la WALKERS famosissima anche all'estero che da più di un secolo produce i suoi biscotti e i suoi prodotti con burro "di fattoria" e non burro CEE come la maggior parte dei prodotti industriali

La storia dei Walkers risale a più di cento anni fa, nel 1898, quando a ventuno anni Joseph Walker apre la sua panetteria con un prestito di 50 sterline e il sogno di creare i frollini più buoni del mondo.
Perfezionando di giorno in giorno la ricetta dei biscotti, in breve tempo Joseph si fa conoscere e apprezzare per i suoi frollini e si trasferisce in un negozio più grande ad Aberlour nel cuore della splendida Speyside, la Regione nelle Higlands scozzesi conosciuta per le numerose distillerie.

Joseph, a ragione, era fermamente convinto che la gente apprezzasse la qualità e la cura nella produzione di biscotti di alto livello: ecco perché, anche dopo la sua scomparsa, i figli e i nipoti hanno continuato a usare la ricetta originale. Dal 1970, gli eredi del fondatore hanno iniziato a esportare i biscotti di pasta frolla Walkers in oltre 60 paesi in tutto il mondo e nell’arco di pochi decenni si sono aggiudicati tre Queen's Award for Export Achievement - il più alto riconoscimento del Regno Unito conferito alle aziende esportatrici britanniche.


dal sito www.100piatti.it

quindi desumo che la pasta frolla scozzese sia un'ottima davvero ottima pasta frolla
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline maurida

  • Global Smile Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 9616
  • O.G.M. (Ogni Giorno Mangio)
Re:Pastafrolla ''alla scozzese''
« Reply #3 on: Wednesday, 04, January 2012, 10:58:23 AM »
a parte quei cosi rossi  :nanyd: la ricetta e la crostata me gustanoooo  :sbava:

ma coza ezzere ezattamente farina gialla :cinese: tu spiegare me grazzzie !!!

Bravissima  :relax:
io in questo periodo seguo la filosofia di Snoopy
sgranocchiando un paio di quei frollini scozzesi assolutamente deliziosi  :relax:

mizzzica sta filosofia mi piace  :relax:
:camp:  me tocca de  pasticcia' ... pe' forza ...!!!! :esau:  e quindi :piccio: "Apprezzatemi adesso, eviterete la coda !" (A.Brilliant) :nose:

Offline C.Vetta

  • Vincitrice Concorso "Il più bel dolce di Primavera 2011"
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 9675
  • When life gets you down, bake cake
    • La C.Vetta Pasticciona
Re:Pastafrolla ''alla scozzese''
« Reply #4 on: Wednesday, 04, January 2012, 12:04:20 PM »
a parte quei cosi rossi  :nanyd: la ricetta e la crostata me gustanoooo  :sbava:

ma coza ezzere ezattamente farina gialla :cinese: tu spiegare me grazzzie !!!

mizzzica sta filosofia mi piace  :relax:

farina gialla=farina di mais= :aho: POLENTAAA :sarc:

filosofia essere: 'oggi sono occupato a non fare niente'
'ma l'hai detto anche ieri!'
'sì, ma ieri non avevo finito'

 :relax: