Author Topic: La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte  (Read 1619 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« on: Tuesday, 08, July 2014, 01:07:17 PM »
cito da Wikipedia:
La Tarta de Santiago (letteralmente "Torta di Santiago") è una ricetta tradizionale della cucina di Galicia e la sua origine è sconosciuta. Attualmente è possibile acquistarla in quasi tutti i panifici e nelle aree attraverso le quali passa il Cammino di Santiago di Compostela, e in tutta la comunità autonoma della Galicia, soprattutto durante il mese di luglio e la prima settimana di agosto. I suoi ingredienti principali sono mandorle, zucchero e uova.


Ingredienti per il gelato senza gelatiera:
500 ml di latte intero
120 ml di panna fresca
2 chiare d'uovo
150 g di zucchero
1 stecca di cannella
scorza di un limone
cannella in polvere

mettere il latte in pentolino, unire metà dello zucchero, la stecca di cannella e la scorza di limone lavata. cuocere a fuoco basso per 6 minuti, togliere dal fuoco e fare raffreddare, filtrare con un colino.
mettere in una ciotola di metallo, coprirla con la pellicola e porla in freezer per 45 minuti. durante questo periodo rimescolarla due volte con una forchetta.
Montare la panna leggermente. MOntare le chiare ben ferme con lo zucchero rimasto formando una meringa.
Togliere il latte dal freezer, incorporare delicatamente la panna e poi la meringa, mescolando con una spatola. Congelare di nuovo per 3 ore, mescolando con una forchetta 3 volte per evitare che is formino cristalli di ghiaccio.

Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro

250 g di mandorle bianche tritate
250 g di zucchero semolato
5 uove grosse
mezzo cucchiaio di cannella
un cucchiaio di scorza di limone
un pizzico di sale

burro e farina per la teglia (se si vuole mantenere la ricetta senza glutine usare farine alternative)
zucchero al velo per la decorazione

mescolare alla farina di mandorle la cannella e la buccia di limone grattugiata
preriscaldare il forno a 175°C; imburrare e infarinare uno stampo a cerniera di cm 22-24 di diametro.
montare le uova con lo zucchero (non importa separarle) e poi amalgamarle delicatamente alla polvere di mandorle

versare la crema nella teglia preparata e cuocere in forno per 30-40 minuti fino a doratura.
sfornare e lasciare raffreddare

preparare su un cartoncino la sagoma della Croce di Santiago e ritagliarla




L'origine della croce di Santiago rappresentata nella superficie risale al 1924 quando la compostelana «Casa Mora» inizia ad adornare le torte di mandorle con l'attuale croce, ottenendo un gran successo in Galicia e nel resto della Spagna.


una volta raffreddata, sformarla e posarla sul vassoio
porre la dima al centro della torta e spolverarla con lo zucchero al velo
togliere delicatamente la dima e servire la torta a fette con il gelato alla cannella



:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline IceWoman

  • Civetta Chef Royale
  • ******
  • Posts: 3243
  • Congelo tutto..... anche le civette!!!!!
Re:La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« Reply #1 on: Tuesday, 08, July 2014, 01:24:11 PM »
mi piace....... la metto fra le ricette da provare...  :gkiss:

Offline xena

  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 4963
  • [Sei grande]
Re:La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« Reply #2 on: Tuesday, 08, July 2014, 02:20:16 PM »
 :quoto: Faby
da provare
 :bo:
ANNA   :ciaoo:       :pc:

Offline zamira2011

  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 7127
Re:La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« Reply #3 on: Tuesday, 08, July 2014, 02:47:45 PM »
interessante...e  invitante  :sbava: :sbava: :sbava: :sbava:


 :bo:
Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima.(Cicerone) La cosa importante non è cosa stai facendo,ma come stai eseguendo ciò che fai.(Joseph Pilates)
Stefania   :vento: :caval:  :zzzpc:  :pm:

Offline Lucy

  • Civetta Cuoco di taverna
  • **
  • Posts: 744
Re:La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« Reply #4 on: Thursday, 31, July 2014, 02:06:10 PM »
 :sor: peccato per la mia intolleranza al lattosio... ma con due pastiglie risolvo ...voglio provare
 :educ: grazie ...  :helpe: :helpe:
Sto aspettando che qualcuno mi sveli un segreto...In fondo basta poco per essere felice...Sono come Calimero

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Re:La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« Reply #5 on: Thursday, 31, July 2014, 07:03:25 PM »
il latte è solo nel gelato di accompagnamento
tu ne puoi gustare uno alla soia oppure senza lattosio .. c ene sono in commercio
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline e_elisa

  • Vincitrice del Concorso "la Casetta decorata in Pandizenzero 2011"
  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 9497
  • I love cupcakes
Re:La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« Reply #6 on: Friday, 01, August 2014, 10:26:37 AM »
Da provare  :okk: :okk:
                                      elisa        :donne:

Offline cyberchef

  • Civetta Chef Royale
  • ******
  • Posts: 2820
  • Chiusa una porta, apro un portone
    • blog cyberchef
Re:La torta di Santiago di Compostela con gelato fioridlatte
« Reply #7 on: Monday, 04, August 2014, 01:17:34 AM »
 :bo:
Maria Vittoria, grazie. Da provare.
Ti devo confessare che è un anno e mezzo che penso di tentare il Cammino
Un amico e' uno che sa tutto di te e nonostante tutto gli piaci