Author Topic: Gingerbread o pan di zenzero  (Read 1492 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Gingerbread o pan di zenzero
« on: Sunday, 02, December 2012, 09:59:34 PM »
Visto il crescente interesse stagionale verso questo tipo di impasto posto anche la versione che uso sempre io per i miei dolcetti natalizi
Codesta ricetta è stata perfezionata da Titty, la webmaster di Kucinare.it, il primo forum di cucina in assoluto dove mi iscrissi ben 4 anni fa

Con questa ricetta si preparano i biscottini che si appendono all'albero e gli omini di panpepato o di pandizenzero che tanto mi piacciono (uno è il mio avatar nel forum succitato) (la fiaba dell'omino di panpepato l'ho raccontata centinaia di volte ai miei figlioli  :sob:)

ma bando alle ciance e cominciamo

dose per circa una 40ina di biscotti

420 g farina 00
100 g zucchero semolato
120 g burro morbido (non pomata)
160 ml (non grammi) di melassa

3/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 uovo GRANDE
1/4 di cucchiaino di sale
2 cucchiaini di zenzero in polvere
1 cucchiaino di cannella in polvere
1/4 di cucchiaino di noce moscata in polvere
1/4 di cucchiaino do chiodi di garofano macinati

mescolare bene farina, spezie, sale e bicarbonato


lavorare il burro e lo zucchero fio ad ottenere un composto spumoso


aggiungere l'uovo sbattuto a piccole dosi per evitare di smontare il burro
 
e poi la melassa poco alla volta


adesso togliere le fruste e aggiungere la farina con la spatola






un poco alla volta. Si otterrà un impasto molto morbido tipo frolla montata
metterlo nella pellicola tasparente (Titty dice di dividerlo in due parti, io però lo lascio intero)  e porlo in frigo per almeno 6 ore, ma meglio farlo il giorno prima


poi usarlo per quello che volete fare
io per esempio ho preparato un  albero per il calendario dell'avvento






Si prepara il forno a 180°C
si stende sul piano leggermente infarinato all'altezza di circa mezzo cm e si ritagliano le forme
si cuoce per circa 10 minuti : sono pronti quando sono meno morbidi e i bordi tendono a scurire
si sfornano subito e si lasciano  intiepidire sulla placca  in maniera che continui l'indurimento
quando sono abbastanza solidi da poter essere maneggiati si spostano sulla gratella e si fanno finire di raffreddare 
« Last Edit: Sunday, 02, December 2012, 10:04:13 PM by frugiter »
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline Sciua

  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 11527
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #1 on: Sunday, 02, December 2012, 10:13:36 PM »
 :hmm:

anche questa ricetta è interessante...però forse per i miei gusti,troppi sapori forti ....


 :bo:
Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. Antoine de Saint-Exupéry  - Piccolo Principe

:vento:  :piedino:   Laura

Offline C.Vetta

  • Vincitrice Concorso "Il più bel dolce di Primavera 2011"
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 9675
  • When life gets you down, bake cake
    • La C.Vetta Pasticciona
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #2 on: Monday, 03, December 2012, 10:17:18 AM »
 :coniglia: e io provo anche questa ricetta!! ormai le colleziono!!  :coniglia:

una mia amica ungherese mi ha regalato questo prezioso pacchettino di spezie apposite... non vi posso dire il profumo! :obm:


Offline Agata

  • Civetta Chef Royale
  • ******
  • Posts: 3639
  • il Signore è il mio pastore,nulla mi può mancare
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #3 on: Monday, 03, December 2012, 11:52:38 AM »
anche a me interessa tanto la tua ricetta e mi piacciono i profumi delle spezie :bo:
volevo chiederti però dove trovo la melassa? e se si può sostituire con il miele :educ:
:bolle:   Agata    :bolle:


Anche sul più alto trono della terra non siamo seduti che sul nostro culo.

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #4 on: Monday, 03, December 2012, 02:06:13 PM »
non è la stessa cosa
certo che si può usare il miele tanto è vero che la maggior parte dei biscotti che si trovano in giro hanno il miele dentro
però la melassa dà un gusto molto particolare, più vicino allo zucchero di canna, infatti spesso deriva proprio da quest'ultimo anche se esiste anche dalla barbabietola
 
La melassa viene prodotta sia dalla canna da zucchero che dalla barbabietola. In entrambe i casi viene dapprima spremuto il succo, dal quale, mediante successivi passaggi viene estratto lo zucchero bianco raffinatissimo.
 Ma sia la barbabietola che la canna da zucchero sono piante ricchissime di minerali: calcio, ferro, magnesio, ecc... e che fine fanno?
 Solitamente la melassa di entrambe le lavorazioni viene riutilizzata all'interno del circuito industriale. La melassa che rimane dopo l'estrazione dalla canna da zucchero viene convogliata verso la produzione di Rum e qualche tipo di Vodka, mentre dalla lavorazione della barbabietola si ricavano diversi sottoprodotti: le barbabietole spremute vengono trasformate per lo più in pellets ed invece il succo residuato dall'estrazione dello zucchero passa in parte ai birrifici per la produzione del lievito di birra ed in parte viene utilizzata per integrare i mangimi animali (cavalli, maiali, mucche, ecc.).
 Le lavorazioni che avvengono nella filiera dei prodotti biologici, oltre a partire da materie prime prive di residui chimici, garantiscono una maggior qualità del prodotto finale anche perché i succhi vengono lavorati a basse temperature e non vengono utilizzate sostanze chimiche come ad esempio i solfiti durante il processo di lavorazione.

ulteriori interessanti informazioni qui

proprio per questo motivo la melassa non dà solo il tipico colore scuro al pandizenzero (che darebbe anche il miele) ma lo arricchisce di un sapore speziato tutto particolare
io la uso anche per altre preparazioni di pasticcieria naturale cioè senza burro uova e zucchero

la compro da NATURASI'  ma penso si possa trovare anche in altri market che vendono prodotti biologici e anche nelle erboristerie più fornite
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline Agata

  • Civetta Chef Royale
  • ******
  • Posts: 3639
  • il Signore è il mio pastore,nulla mi può mancare
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #5 on: Monday, 03, December 2012, 05:16:00 PM »
 :bo: :gkiss: :gkiss: :gkiss: :gkiss: :gkiss:
:bolle:   Agata    :bolle:


Anche sul più alto trono della terra non siamo seduti che sul nostro culo.

Offline e_elisa

  • Vincitrice del Concorso "la Casetta decorata in Pandizenzero 2011"
  • Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 9497
  • I love cupcakes
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #6 on: Monday, 03, December 2012, 06:34:51 PM »
La tua versione è da provare sicuramente!  :bo:
                                      elisa        :donne:

Offline marlenerossetti

  • Civetta Chef
  • *****
  • Posts: 2434
    • Dolcezze e Fantasia
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #7 on: Monday, 03, December 2012, 07:24:26 PM »
 :flirty: :flirty: :flirty:
...l'amore è tutto... :cuor:

Offline Chiarastella

  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 9662
  • Vento di novità.....
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #8 on: Monday, 03, December 2012, 09:37:44 PM »





:cella:




Offline Agata

  • Civetta Chef Royale
  • ******
  • Posts: 3639
  • il Signore è il mio pastore,nulla mi può mancare
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #9 on: Monday, 03, December 2012, 09:41:16 PM »




:cella:




:embe: :embe: :embe: immaginavo questa risposta :pgiu:
che intenzione hai? :twid:
fino a quando sarai lì? :twid:
:bolle:   Agata    :bolle:


Anche sul più alto trono della terra non siamo seduti che sul nostro culo.

Offline Chiarastella

  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 9662
  • Vento di novità.....
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #10 on: Monday, 03, December 2012, 10:08:28 PM »
:embe: :embe: :embe: immaginavo questa risposta :pgiu:
che intenzione hai? :twid:
fino a quando sarai lì? :twid:

:conta:

:352:

Offline Sciua

  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 11527
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #11 on: Monday, 03, December 2012, 10:38:41 PM »
:embe: :embe: :embe: immaginavo questa risposta :pgiu:
che intenzione hai? :twid:
fino a quando sarai lì? :twid:

fino al 21 dicembre...poi :blowup:
Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. Antoine de Saint-Exupéry  - Piccolo Principe

:vento:  :piedino:   Laura

Offline C.Vetta

  • Vincitrice Concorso "Il più bel dolce di Primavera 2011"
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 9675
  • When life gets you down, bake cake
    • La C.Vetta Pasticciona
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #12 on: Sunday, 09, December 2012, 03:06:04 PM »
 :pupasso: l' ho fatto  :pupasso: l' ho fatto  :pupasso: squisito!  :angeli: dopo dal pc metto la foto

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #13 on: Sunday, 09, December 2012, 03:21:39 PM »
sono contenta
anche a me piace tantissimo comegusto

vado a finir di scollarmi dalle dita il riso soffiato  :sonno:
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline C.Vetta

  • Vincitrice Concorso "Il più bel dolce di Primavera 2011"
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 9675
  • When life gets you down, bake cake
    • La C.Vetta Pasticciona
Re:Gingerbread o pan di zenzero
« Reply #14 on: Monday, 10, December 2012, 02:17:19 PM »
:pandiz:



 :angeli: