Author Topic: * Papaveri in gum paste  (Read 484 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline mikysugar

  • Vincitrice del Concorso "Il vostro presepe" 2010
  • Civetta Chef
  • *****
  • Posts: 1731
* Papaveri in gum paste
« on: Saturday, 24, September 2011, 07:06:17 PM »
Sto preparando le decorazioni per la torta della mia amica  :okk: e vi faccio vedere come si fanno i papaveri...si possono ancora migliorare, ma per il momento sono soddisfatta  :okkk:

preparate dei ciuffetti con il filo nero e fissateli (arrotolando il fil di ferro) su pezzetti di fil di ferro verde lasciando che di questo ne sporga un pezzetto oltre il ciuffetto nero...



infilzate una pallina di gumpaste verde al di sopra del ciuffetto di filo nero



con una pinzetta create, pizzicando la pasta, 4 dei rilievi



mettete ad asciugare a testa in giù per una notte poi spennellate con colorante in polvere verde  :okk:

preparate dei pezzetti di fil di ferro e formate un piccolo uncino in cima...



per ogni papavero tagliate due cerchietti più piccoli e due più grandi di gumpaste



allungate ciascun cerchietto con le mani in modo che assuma una forma allungata



infilzate delicatamente il fil di ferro nel "cerchietto"



e con il tool ball assottigliate e rendete non uniforme i margini del petalo. Mi raccomando di allungare il petalo in un solo senso e mettete ad asciugare



ripetete questa operazione per tutti i petali 8grandi e piccoli). Quelli piccoli andranno messi ad asciugare in modo che rimangano più curvi  :hmm: non so se mi sono spiegata  :hmm:

dopo una notte ad asciugare, passate con il pennellino ed il colorante in polvere rosso su tutti i petali



e con l'aiuto del pennarello nero create la parte più scura che i petali dei papaveri hanno



per il colore di base della pasta mi sono mantenuta su un rosso chiaro che ho poi accentuato con il colorante rosso in polvere. Questo metodo non mi dispiace affatto, anzi le differenze di colore creano un simil effetto di trasparenza (dove il petalo risulta leggermente più chiaro) che rende il fiore più naturale.

Dopo aver colorato tutti i petali, assemblate il tutto mettendo i due petali più piccoli al centro e quelli più grandi all'esterno alternandoli ai piccoli  :okk:

eccoli

« Last Edit: Friday, 30, December 2011, 03:57:58 PM by C.Vetta »
Michela  :party:

La gente cattiva dovrebbe morire mangiata dai vermi e dalle formiche derivanti dalle sue stesse interiora