Author Topic: Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)  (Read 938 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)
« on: Tuesday, 29, April 2014, 07:27:47 PM »
ll Kurnik è una torta salata molto ricca, tipica delle feste.
In Russia si mangia per esempio in occasione della Pasqua.
Se si prepara con un pollo intero che si fa bollire, avremo anche il brodo che occorre per la sua esecuzione.
Io faccio sempre così, la carne che avanza la uso in altre ricette

Ingredienti per 10 porzioni

per il ripieno:

abbondante olio di oliva
2 spicchi di aglio tritati fini
2 cipolle affettate fini
400 g i funghi champignons affettati fini
200 ml di panna acida
750 ml di brodo di pollo
un mazzettino di prezzemolo tritato fine
succo di 1 limone
grattatina di noce moscata
500 g circa di carne di pollo tagliata a dadini
200 g riso carnaroli
4 uova sode
1 mazzetto di aneto tritato

per la sfoglia di copertura

la sfoglia ha un impasto particolare, usato anche per la torta katchapury, con una base al formaggio
125 g di burro morbido
125 g crema al formaggio che ho sostituito con  yogurt  e stracchino  in uguale peso
1 torlo di uovo + uno intero per lucidare
200 g di farina + un po' per la spianatoia
un pizzico di sale
2 cucchiaini rasi di lievito per torte salate.

Prepariamo la pasta che dovrà riposare in frigorifero come fosse una brisè
Mettere nel mixer il burro e la crema e mescolare, aggiungere l'uovo e rendere il tutto cremoso


setacciare insieme in una ciotola la farina, il sale e il lievito e poi unire il tutto nel mixer, impastare pochi minuti in modo a avere una pasta morbida ed elastica. Riprenderla un pochino a mano e poi avvolgerla nella pellicola e riporla in frigorifero, intanto che prepariamo il ripieno



Mettete abbondante olio di oliva in una padella a fuoco medio per il soffritto di aglio e cipolla e fate cuocere per 5 minuti in modo che prendano un bel colorino giallino. Aggiungete i funghi e fate cuocere altri 5 minuti.
Spolverate con un cucchiaio di farina, poi versate la panna e 250 ml di brodo di pollo; portate tutto ad ebollizione. Abbassate la fiamma e lasciate insaporire per qualche minuto.
Aggiungete il prezzemolo tritato, il succo di mezzo limone e la noce moscata e per ultimo il pollo, poi tenete da parte

fate saltare il riso in un tegame col rimanente brodo di pollo e portate ad ebollizione.  Coprite col coperchio, abbassate la fiamma e lasciate che il riso assorba tutto il brodo (circa 15 minuti) Togliete dal fuoco e sgranate con la forchetta

Ponete a rassodare le 4 uova , sbucciatele e tritatele grosse mescolandole con l'aneto tritato

ungete il fondo di una teglia  di 24 cm di diametro e spandetevi 1/3 del riso

coprite con metà del composto di pollo e mettete sopra metà dell'uovo sodo

 ricoprite con metà del riso rimasto e rifate gli altri due strati di pollo e uova

utilizzate l'ultimo terzo di riso per coprire tutto.

stendete la pasta allo spessore di un cm e rivestite  completamente il ripieno della torta, saldano bene la pasta ai bordi della teglia.
coi ritagli create delle decorazioni a tema ; fate una piccola croce o un buchino al centro per far uscire il vapore


pennellate con l'uovo sbattuto e ponete in forno a 180°C per circa mezz'ora



servite caldo a fette



cal 536 a porzione
:okk:
« Last Edit: Thursday, 19, March 2015, 03:09:48 PM by MataHaries »
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline Chicca

  • Civetta Cuoco di taverna
  • **
  • Posts: 620
Re:Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)
« Reply #1 on: Tuesday, 29, April 2014, 08:42:00 PM »
deve essere buonissima!! Secondo me la pasta sarebbe ottima anche per preparare dei biscottini salati da servire come antipasto, magari farciti con qualche sottaceto o formaggio cremoso ecc..
:bighug:Graziella :bighug:

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10446
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Re:Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)
« Reply #2 on: Wednesday, 30, April 2014, 12:07:22 PM »
sì hai ragione!1
la torta è squisita, buona anche il giorno dopo.
la pasta è speciale.. ottima per fare torte salate, per fare "grissini" insaporiti con semini o formaggi grattugiati  e anche per fare "biscottini" come dici tu.. io ci faccio i "ritz"  :appet:
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline xena

  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 4963
  • [Sei grande]
Re:Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)
« Reply #3 on: Wednesday, 30, April 2014, 01:25:47 PM »
 :sbava:
ANNA   :ciaoo:       :pc:

Offline IceWoman

  • Civetta Chef Royale
  • ******
  • Posts: 3243
  • Congelo tutto..... anche le civette!!!!!
Re:Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)
« Reply #4 on: Wednesday, 30, April 2014, 02:56:49 PM »
Ricetta interessante... peccato non avere il tempo per farla.... almeno per il momento.... ma la terrò in vista.....

Grazie Vic....  :gkiss:

Offline Chicca

  • Civetta Cuoco di taverna
  • **
  • Posts: 620
Re:Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)
« Reply #5 on: Wednesday, 30, April 2014, 08:32:39 PM »
sì hai ragione!1
la torta è squisita, buona anche il giorno dopo.
la pasta è speciale.. ottima per fare torte salate, per fare "grissini" insaporiti con semini o formaggi grattugiati  e anche per fare "biscottini" come dici tu.. io ci faccio i "ritz"  :appet:

Ahhh ecco...mi copio la ricetta. Grazie mille :cuor:
:bighug:Graziella :bighug:

Offline Sciua

  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 11527
Re:Kurnik (torta salata di riso e pollo russa)
« Reply #6 on: Wednesday, 30, April 2014, 10:14:35 PM »
wow!!!!!ispira tantissimo anche a me  :sbava:

è un piatto ricchissimo

:piedino: aneto  :hmm: non so nemmeno se qui in paese l'abbiano ma sentito :facep:


ma se mai dovessi provare a farla, non lo metterò :129:

Per la  pasta anch'io ho pensato a dei biscottini salati come apertitivi :ghghgh:
sfiziosissimi :sbava:

 :bo: Vic :ph4:
Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. Antoine de Saint-Exupéry  - Piccolo Principe

:vento:  :piedino:   Laura