Author Topic: Tutorial stella di Natale di Anna Frisone  (Read 1513 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10445
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« on: Wednesday, 11, December 2013, 03:34:38 PM »
Offro il mio modesto contributo con questo tutorial
la maestra non è un nome altisonante ma è sembrata abbastanza preparata

La stella di natale proposta è formata da 18 petali rossi preparati con un  set di 3 stampini in sequenza, quindi 6 small, 6 medium e 6 large
si può completare con altri 6 petali più grandi verdi
Per preparare la stella occorrono

-gum paste colorata di rosso e di verde
- stampi con relativi venatori
- fili di ferro per fiori molto sottili (tipo il 33) bianchi per i petali rossi (esistono anche rossi, così come esiste la guttaperca rossa) e verdi per i petali verdi (se non si trova il 33 scendere al massimo al 30)
- filo per fiori 20 per il gambo che raccoglierà il tutto
- colla alimentare
- ball tool
- pennelli per dipingere
- filo da sarta bianco
- colori in polvere: rosso poinsettia, forest green, armeria (bordeaux), giallo  tutti della squires kitchen (altrimenti altri similari)
- forbicine, pinze per il fil di ferro, mattarellino in silicone, tappetino, piattino per il colore, maizena o cirsco per spolverare, carta d'alluminio per fare i supporti per seccare le foglie
- un pezzo di polistirolo per supporto dei pezzi e del fiore

cominciamo:

Pistilli

prendiamo il filo bianco e avvolgiamolo una decina di volte intorno a 3 dita in modo da fare un anello
tagliamo 4 pezzetti di filo di ferro bianco  e avvolgiamolo intorno all'anello in 4 punti diversi stringendo bene in cima con le pinzette
otterremo questo:


adesso prendiamo due fili di ferro opposti, uno con una mano e uno con l'altra e arrotoliamoli. In questo modo il filo di cotone si attorciglierà. Uniamo insieme tutti e quattro i fili di ferro non preoccupandoci se il filo di cotone sembrerà ingarbugliato.
con le forbicine tagliamo l'asolina dei fili di cotone e creiamo quindi 4 spazzolini






ripetiamo il tutto un'altra volta
sporchiamo i fili di cotone con poca colla alimentare e pucciamoli nella polvere rosso poinsettia  e mettiamo tutto sul supporto di polistirolo (8 pistilli)


prepariamo con della gum paste verde delle piccole palline che trasformeremo in conetti, essi verranno infilati nel fil di ferro e stretti intorno allo scopino di filo bianco in modo da formare il calice del pistillo (che poi sarebbe il vero fiore della stella di Natale)


adesso prepariamo dei pistilli chiusi. Per far questo ritagliamo 6 pezzetti di filo di ferro bianco n 33 e intingiamoli nella colla. poi prendiamo 3 palline di gum paste rossa e 3 verde e creiamo dei conetti applicandoli in cima ai ferretti.


lasciamo asciugare. intanto mettiamo della polvere gialla, rossa e della polvere verde in un piattino
quando i pistilli sono asciutti, col pennello passiamo il verde sul conetto verde e il rosso sul conetto rosso  e poi diamo tocchi di giallo sia sui conetti che sui fili di cotone per dare luce

Petali


questo è lo stampo che abbiamo usato



col petalo più piccolo si ritagliano 6 petali (uno alla volta) si crea al centro lo spessore per il ferretto con il mattarellino apposito e poi col ball tool si assottigliano bene i bordi. si mette il ferretto bianco n 33 dentro e si passa sul venatore


si fa lo stesso con i petali medi


e si mettono tutti ad asciugare sul polistirolo

I petali grandi invece si preparano come i precedenti,però bisogna dare loro una specie di piega così:
si preparano dei tetti con la carta di alluminio e vi si mettono i petali ad asciugare con la parte in rilievo delle venature verso l'alto



quando tutti i petali sono asciutti si passano con la polvere rossa sia sopra che sotto. I petali più grandi vanno ombreggiati con la polvere bordeaux al centro in modo che depositi nelle venature e le esalti.



adesso è ora di assemblare la stella


Per fare questo utilizziamo un filo di ferro 20 e della guttaperca possibilmente rossa, altrimenti ci adattiamo quella verde
cominciamo facendo un mazzolino con 3 pistilli chiusi e con 4 aperti e lo fissiamo con la guttaperca, poi aggiungiamo il filo 20 lungo e i rimanenti pistilli chiusi e aperti e fissiamo tutto con altra guttaperca


adesso aggiungiamo i 6 petali piccoli, in gruppi di 3 alla volta: quindi mettiamo i primi 3 regolarmente distanziati e li fissiamo con la guttaperca, poi mettiamo gli altri 3 negli spazi lasciati dai precedenti e altro giro di guttaperca


proseguiamo allo stesso modo coi medi e poi per ultimo coi grandi

prima di montare i petali, con le pinzette diamo una leggera piega al gambo verso il basso in modo che stiano aperti naturalmente sul fiore

E' buona cosa prepararne qualcuno in più perché sono molto delicati e si rompono facilmente in fase di assemblaggio

« Last Edit: Wednesday, 11, December 2013, 03:53:13 PM by frugiter »
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline IceWoman

  • Civetta Chef Royale
  • ******
  • Posts: 3243
  • Congelo tutto..... anche le civette!!!!!
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #1 on: Wednesday, 11, December 2013, 04:24:50 PM »
Grande Vic...... bellissimo passo-passo.... e la stella di Natale è  :flirty:.......  :gkiss:

Offline e_elisa

  • Vincitrice del Concorso "la Casetta decorata in Pandizenzero 2011"
  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 9497
  • I love cupcakes
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #2 on: Wednesday, 11, December 2013, 05:33:26 PM »
Più o meno lo stesso sistema di Natali solo che noi abbiamo fatto i petali con delle sagome e i fili erano più grossi perchè i petali sono più grandi dei tuoi!
                                      elisa        :donne:

Offline frugiter

  • Global Moderator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 10445
  • alle critiche non si ribatte, le si ascolta
    • applicazioni in cucina
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #3 on: Wednesday, 11, December 2013, 05:50:30 PM »
credo che non ci siano molti modi di fare una stella di Natale  :sdent:
:brood: quando non piaci a nessuno devi avere ragione, altrimenti non vali niente. Dr House :vicki:  applicazioni in cucina

Offline elerwen

  • Administrator
  • Civetta Chef Royale
  • *****
  • Posts: 4041
  • Provare no! Fare! O non fare. Non c'è provare!
    • Il mio Blog di raccolta ricette
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #4 on: Wednesday, 11, December 2013, 07:11:54 PM »
 :flirty: :flirty: :flirty: bella!
                 

Offline xena

  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *******
  • Posts: 4963
  • [Sei grande]
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #5 on: Wednesday, 11, December 2013, 08:03:16 PM »
 :gpost:
 :bo:
ANNA   :ciaoo:       :pc:

Offline Sciua

  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 11525
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #6 on: Thursday, 12, December 2013, 09:57:38 PM »
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:


 :bo:



Grazie Vic!!
Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. Antoine de Saint-Exupéry  - Piccolo Principe

:vento:  :piedino:   Laura

Offline Daria

  • Administrator
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 13429
  • Speriamo in una botta de.....
    • Se Pasticciando....
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #7 on: Friday, 13, December 2013, 09:24:34 PM »
 :ma46: :ma46: :ma46: :ma46:


 :flirty: :flirty: :flirty: :flirty: :flirty:
= :mscop: = :ideaf:     Se Pasticciando...

Offline zamira2011

  • Moderatori
  • Civetta Tre stelle Michelin
  • *****
  • Posts: 7127
Re:Tutorial stella di Natale di Anna Frisone
« Reply #8 on: Friday, 13, December 2013, 09:29:23 PM »
 :orpo: :orpo: :orpo: :orpo: :orpo:
Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima.(Cicerone) La cosa importante non è cosa stai facendo,ma come stai eseguendo ciò che fai.(Joseph Pilates)
Stefania   :vento: :caval:  :zzzpc:  :pm: