Stampa

Piatto a base vegetale, di grande effetto sia come antipasto sia come contorno

miniflan

ingredienti :

per i flan (8 pezzi - 207 cal a porzione)

Pulite i carciofi e tagliateli in 4.

Mettete l'olio in padella e fate scaldare l'aglio in camicia, unite i carciofi e salate e pepate.

Cuoceteli per circa 15 minuti aggiungendo poca acqua; togliete l'aglio e passateli al mixer, riducendoli in purea. Poi passateli al setaccio per eliminare eventuali fili, mettete la purea in planetaria e montatela con la frusta, aggiungendo un uovo alla volta e aspettando che sia ben incorporato prima di aggiungere il successivo.

Poi unite il parmigiano e aggiustate di sale

Imburrate 8 stampini e passateli nella farina gialla: distribuite il composto negli stampini fino ad un cm dal bordo; coprite con la pellicola e mettetene 4 in frigo e 4 in freezer (la preparazione non si può fare per 4 persone perchè se no non riesce a montare in planetaria; se volete servire per 8 persone, raddoppiate gli ingredienti della crema di accompagnamento).

Accendete il forno e portatelo a 190°; mettete dentro i flan e cuoceteli per 10 minuti (se usate quelli in congelatore passateli direttamente dal frezeer al forno e allora cuoceteli per 13 minuti).

Preparate la crema:

Unite latte e panna in un pentolino, scaldateli e quando arrivano all'ebollizione, mescolate colla frusta e unite il pecorino, la farina setacciata, sale e pepe, mescolando in continuazione.

Distribuite un cucchìaio di crema al pecorino calda nel piatto adagiatevi sopra il flan caldo e decorate con qualche goccia di aceto balsamico.